Rinascita dei morti in Call of Duty®: Warzone™ — Manuale di sopravvivenza

Durante un'infiltrazione, Rebirth Island si fa teatro di uno scontro tra vivi e non morti in condizioni atmosferiche avverse. Ecco le tattiche da applicare per sopravvivere in Rinascita dei morti.

Rinascita dei morti in Call of Duty®: Warzone™ — Manuale di sopravvivenza

Durante un'infiltrazione, Rebirth Island si fa teatro di uno scontro tra vivi e non morti in condizioni atmosferiche avverse. Ecco le tattiche da applicare per sopravvivere in Rinascita dei morti.

Le orde di non morti fanno il proprio ritorno in Warzone per rivoluzionare la classica mappa Rebirth Island.

Rinascita dei morti, sviluppata da Beenox, è una modalità a tempo limitato di Call of Duty: Warzone che vede gli operatori trasformarsi in zombi in match a quartetti per 40 giocatori.

"Non appena ci è stato chiesto di trasportare la famosissima Zombi royale su Rebirth Island, l'intera squadra di sviluppo ha cominciato a partorire idee con un entusiasmo incredibile", afferma Marc-André Gagné, progettista di sistemi senior presso Beenox. "La priorità principale era di mantenere le caratteristiche che hanno portato al successo della modalità originale, implementando al contempo miglioramenti generali e cercando di creare un'esperienza inconfondibilmente Rebirth Island".

Chi ricorda le modalità Zombi di Warzone non farà fatica ad ambientarsi in questa battle royale tra vivi e non morti. Grazie alla nuova meccanica dell'infestazione e a una serie di piccole modifiche (tra cui l'eliminazione degli spaventi - ottima notizia per gli streamer più paurosi!), Rinascita dei morti promette di rivelarsi un'esperienza divertente, frenetica e impegnativa per tutti.

Di seguito trovi tutti i dettagli e un elenco delle ricompense esclusive per questa modalità:

 

Rinascita dei morti — Come si gioca

Rinascita dei morti è una versione modificata della modalità Mini royale che vede fino a 40 giocatori partecipare suddivisi in quartetti (squadre fino a quattro giocatori).

Gli operatori dovranno esplorare una versione infestata e immersa nella nebbia di Rebirth Island; chi verrà sconfitto tornerà sul campo di battaglia come zombi.

Questi zombi, però, non sono la solita carne da macello da massacrare per sbloccare mimetiche. Gli zombi controllati dai giocatori sono dotati di una serie di abilità da non sottovalutare:

Salto caricato: un'abilità dalla ricarica rapida ideale per spostarsi rapidamente o muoversi in modo imprevedibile. Più tieni premuto il comando del salto caricato, più potrai saltare in alto e lontano.

Impulso EMP: distruggi la tecnologia dei nemici, compresi gli equipaggiamenti come le mine di prossimità, i veicoli e le ottiche digitali e disattiva l'interfaccia di tutti gli operatori nel raggio d'azione.

Granata a gas: danneggia e disorienta i nemici con la granata a gas, che esplode spargendo tossine in un'area ristretta attorno a te. Ideale da usare in combinazione con l'impulso EMP e negli scontri ravvicinati.

Miglioramenti alla meccanica di rianimazione: siringhe, casse di rifornimenti e mosse finali

Come nelle versioni precedenti di Zombi royale, gli zombi che eliminano un operatore ottengono siringhe contenenti l'antidoto per la propria condizione.

Gli zombi che consumano quattro siringhe possono tornare in campo come operatori.

In Rinascita dei morti puoi trovare siringhe singole nelle casse di scorte, nei lanci di medicinali e presso le stazioni di acquisto.

Ebbene sì, gli zombi possono aprire le casse di scorte. Questo vale anche per le casse di scorte Ritorno e persino per le porte; per aprire le casse Lancio, invece, sarà necessario l'intervento di un operatore.

Inoltre, le siringhe singole saranno visibili anche attraverso gli ostacoli, come muri e altre coperture, e saranno quindi più facili da individuare anche in condizioni di visibilità ridotta.

Gli zombi otterranno due siringhe per ogni operatore umano eliminato. Nel caso in cui l'operatore venisse eliminato con una mossa finale, lo zombi otterrà invece quattro siringhe. Umilia la tua preda e potrai tornare immediatamente in vita.

Nuove meccaniche: infestazione e medicinali

Oltre ad aggiungere un nuovo modo per tornare umani, Beenox si è concentrata su tre aspetti fondamentali per rendere davvero originale questa versione di Zombi royale:

"Innanzitutto volevamo aumentare lo spettro di possibili interazioni tra compagni di squadra umani e zombi", spiega Gagné. "Il secondo obiettivo era rendere più facile per i giocatori rientrare in partita. Che festa è, se finisce subito? Infine, ci serviva un modo per aumentare il numero di zombi in gioco nello stesso momento e dare così ai giocatori l'autentica sensazione di trovarsi con le spalle al muro e l'orda di non morti davanti. Ci siamo fatti ispirare da questi ultimi due aspetti per creare la meccanica di infestazione".

L'infestazione permette di vivere anche in Warzone la scarica di adrenalina che solo il finale di una partita a Zombi può dare. Gli operatori dovranno infatti respingere decine di zombi appena rinati se vorranno arrivare tutti interi ai cerchi finali.

In Rinascita dei morti, l'HUD dei giocatori mostrerà anche un indicatore per l'infestazione. Più zombi verranno uccisi, più l'indicatore si riempirà. Una volta riempito avrà inizio la vera e propria infestazione.

All'inizio di un'infestazione, tutti gli spettatori (ovvero gli zombi eliminati fino a quel momento) tornano in campo. In questo modo, anche i giocatori eliminati a inizio partita avranno una "vita extra" di cui approfittare per farsi valere.

Rinascita dei morti vede anche l'introduzione dei lanci di medicinali. Come suggerisce il nome, nel corso di questo evento diverse scorte mediche, contenenti siringhe ed equipaggiamento raro, verranno depositate in diversi punti della mappa. Gli operatori potranno aprirle per aiutare i propri compagni di squadra zombi.

Oltre ai dettagli elencati finora, le regole di Rinascita dei morti sono identiche a quelle di Mini royale: il collasso del cerchio non risparmia né operatori né zombi (anche se questi ultimi sono immuni al gas) e vince l'ultima squadra rimasta in vita.

 

I cinque suggerimenti più utili

1. Disattiva, disorienta e attacca... Nei panni di uno zombi, sfruttare al meglio le proprie abilità è fondamentale per affrontare le armi a distanza degli operatori. Attiva l'impulso EMP per distruggere l'equipaggiamento nelle vicinanze. Poi lancia una granata a gas per disorientare i tuoi avversari e prova a eliminarli con una mossa finale. Potresti persino ottenere una ricompensa speciale per una simile impresa!

2. La combinazione fa la forza. Anche i compagni trasformati in zombi possono rivelarsi utili per eliminare le squadre avversarie. Per esempio, possono lanciarsi a testa bassa contro i nemici mentre gli umani li tempestano dalla distanza. Gli umani, a loro volta, possono aprire le casse di medicinali per rifornire di siringhe i propri compagni non morti.

3. Una punturina e passa tutto. Eliminare gli operatori non è l'unico modo per ottenere siringhe. Apri le casse di scorte dimenticate dagli avversari più incauti e non farti sfuggire le silhouette rosse che indicano la presenza del prezioso antidoto anche attraversi muri e ostacoli.

4. Occhio all'infestazione! Questa nuova meccanica può cambiare drasticamente le carte in tavola, scatenando il caos grazie all'arrivo improvviso di decine di zombi. Tieni sempre d'occhio l'indicatore e, quando vedi che sta per raggiungere il limite, preparati a un vero assedio utilizzando potenziamenti da campo come il riparo mobile e trappole come la mina di prossimità.

5. Le spoglie ai vincitori. Chi vincerà una partita di Rinascita dei morti in forma di umano riceverà il biglietto da visita animato "Ultimo sopravvissuto". Continua a giocare, impara dai tuoi insuccessi e sbloccherai una vera rarità per gli account di Warzone.

"Sapevamo che avremmo dovuto cambiare l'atmosfera e l'ambiente di Rebirth Island per prepararla all'arrivo degli zombi", spiega Gagné. "Ci siamo quindi impegnati per creare una nuovissima sequenza di estrazione e abbiamo avuto il piacere di collaborare con i nostri amici di Raven Software per modificare l'aspetto grafico dell'isola. Occhi aperti, gente. La nebbia potrebbe nascondere masnade di zombi!"

Non perderti l'arrivo di Rinascita dei morti questa settimana. I non morti non fanno spesso visita a Warzone, quindi assicurati di farli fuori prima che tornino sottoterra...

Per maggior informazioni riguardo a Call of Duty®: Vanguard, visita www.callofduty.com e www.youtube.com/callofduty, e segui @SHGames@Treyarch@RavenSoftware, e @CallofDuty su Twitter, Instagram, e Facebook.

© 2022 Activision Publishing, Inc. ACTIVISION, CALL OF DUTY, CALL OF DUTY VANGUARD, CALL OF DUTY WARZONE, e WARZONE sono marchi di Activision Publishing, Inc.

Per maggiori informazioni sui giochi di Activision segui @Activision su Twitter, Facebook e Instagram.

We're Hiring

Check Out Job Opportunities At Our Studios

Join Us

Le nostre squadre

  • Game Design
  • Arte e animazione
  • Gestione del marchio
  • Produzione
  • Controllo qualità
  • Supporto clienti
  • Operazioni studio
  • Programmazione
  • Finanza e contabilità
  • Human Resources

L'Accordo di licenza e servizi del software verrà aggiornato. Seguire questo link [https://www.activision.com/it/legal/ap-eula] per visualizzare le modifiche.