Call of Duty®: Vanguard Stagione 1 — Arriva Caldera, la vostra nuova casa in Call of Duty®: Warzone™ Pacific

Caldera, un vero paradiso per il combattimento su vasta scala, è pronta a inaugurare la prima stagione di Vanguard e Warzone Pacific l’8 dicembre. Chi possiede Vanguard avrà 24 ore di accesso esclusivo alla nuova mappa di Warzone Pacific. Ecco cosa c'è da sapere prima di entrare in azione su Caldera, più le ultime informazioni sulla Stagione 1.

Call of Duty®: Vanguard Stagione 1 — Arriva Caldera, la vostra nuova casa in Call of Duty®: Warzone™ Pacific

Caldera, un vero paradiso per il combattimento su vasta scala, è pronta a inaugurare la prima stagione di Vanguard e Warzone Pacific l’8 dicembre. Chi possiede Vanguard avrà 24 ore di accesso esclusivo alla nuova mappa di Warzone Pacific. Ecco cosa c'è da sapere prima di entrare in azione su Caldera, più le ultime informazioni sulla Stagione 1.

Benvenuti in paradiso — Warzone Pacific inizia con la Stagione 1 di Vanguard

"Quelli erano tempi più semplici, ma il lavoro non finisce mai." — Capitano Butcher, Call of Duty: Warzone Pacific

Il 24 agosto 1984, dopo essersi occupata di Stitch, la migliore task force della CIA ha scoperto nelle profondità di Verdansk, un bunker tedesco della Seconda Guerra Mondiale.

Dopo aver seguito i suoni prodotti da un possibile intruso nelle gallerie, la squadra ha trovato un bunker contenente informazioni di un'era passata e la voce familiare del capitano Butcher, che si è fatto beffe degli uomini della task force per la loro scarsa discrezione.

A capo dello Special Operations Executive (SOE) britannico durante la Seconda Guerra Mondiale, Butcher ha creato diverse Special Operations Task Forces (S.O.T.F.), inclusa l'Avanguardia originale (S.O.T.F. 001) per provvedere all'eliminazione totale delle forze dell'Asse fuggite dopo la guerra. Adler, Woods, Mason e Hudson hanno ascoltato la sua storia, che ricorda da vicino la loro missione di eliminare per sempre la minaccia di Perseus…

scoprendo che tutto ha avuto inizio nel Pacifico.

L’8 dicembre, la vostra leggendaria avventura in Warzone Pacific inizierà con la Stagione 1 di Call of Duty: Vanguard e Warzone Pacific.

Con una nuova mappa realizzata ascoltando le esperienze della community, Warzone Pacific segna l'inizio di una nuova era di intensi combattimenti su vastissima scala. La prima stagione di Warzone Pacific inaugura un altro anno di contenuti gratuiti, incentrati sull'epica lotta all'ultima resistenza dell'Asse, con una playlist dedicata con nuovi veicoli e armi di Vanguard.

Benvenuti in paradiso: la nuova casa di Warzone Pacific conosciuta come Caldera.

 

Dove entrerete in azione? I dettagli sulla nuova mappa Caldera di Warzone Pacific

L’8 dicembre, i possessori di Vanguard avranno 24 ore di accesso esclusivo a Caldera, la nuova mappa di Warzone Pacific. Durante questo periodo, i giocatori di Warzone potranno giocare su Rebirth Island. Dopodiché dal 9 dicembre, Caldera e Rebirth Island saranno accessibili a tutti i giocatori.

Caldera è composta da 15 enormi aree da esplorare e in cui combattere dopo l'inizio di Operazione: Vulcan. Ci sono anche centinaia di punti di interesse minori da esplorare e utilizzare a proprio a vantaggio.

Preparatevi a esplorare Caldera con la nostra ricognizione, procedendo da nord verso sud, di questo vulcano dormiente:

 

Naval Arsenal

Composta da un ampio cantiere navale e da un avamposto, l'area nord-occidentale di Caldera offre diverse possibilità di combattimento all'interno e all'aperto, nonché alcune insolite posizioni tattiche come i bacini di carenaggio. Procedendo verso l'interno troviamo un gruppo di grandi edifici (centro di comando, struttura amministrativa, caserma, campo di addestramento e poligono di tiro), con spiagge e un piccolo sistema radar a est dell'arsenale principale.

 

Industrial Docks

Questo vasto scalo industriale, gestito un tempo dalla Ocean Freight Company, include cinque enormi gru arrugginite, un enorme hangar navale, la sede centrale abbandonata della compagnia e un intero deposito di spedizione. L'area collega anche diversi punti di interesse: serbatoi, contenitori di fosfato, raffinerie di Mines e Peak, una base militare con capanni Quonset nei pressi dell'arsenale e un intero villaggio di pescatori con abitazioni in bambù vicino alle giungle vergini di Runway.

 

Runway

L'aeroporto principale e la pista di Caldera Terminal a sud-ovest gestiscono la maggior parte del traffico aereo, ma nell'angolo nord-orientale di Caldera c'è una pista secondaria per chi è stazionato a Beachhead o al complesso navale. In quest'area parzialmente celata dalla giungla dovrete spostarvi tra abitazioni isolate, fattorie in rovina e contrafforti di roccia per arrivare alla pista sterrata sul promontorio costiero. Più in profondità nella giungla c'è un centro di comando militare che cela alcuni segreti.

 

Rovine

A nord del villaggio sul fiume e a ovest dell'ampio complesso di miniere, questo sito archeologico intoccato contiene i resti di alcune strutture megalitiche, apparentemente risalenti al dodicesimo secolo, dalle colonne che ricordano formazioni vulcaniche naturali. Nei pressi c'è un corso d'acqua dalle rapide correnti mentre più a est, oltre una giungla, troverete rovine più grandi all'interno di boschi collinari. Altre sorprese includono una serie di bacini d'acqua a più livelli e verdeggianti sorgenti calde.

 

Phosphate Mines

Una massiccia operazione di scavo, raffinazione e trasporto di fosfati si traduce in sentieri tortuosi, enormi macchinari, funivie minerarie dalla gola principale al porto, piccoli impianti e ripidi terrapieni, una conformazione che offre possibilità di ingaggio di tutti i tipi. Gli operatori possono anche esplorare un grande impianto di produzione, indagare sulle miniere e imbattersi in [[OMISSIS]] con tanto di [[OMISSIS]], oppure esplorare le aree esterne in cerca di altri macchinari, sistemi di deflusso, nastri trasportatori, aree di scarico, bacini di contenimento e perfino in un distributore automatico e in un negozio di alimentari.

 

Peak

Qui si sale di quota. Al centro della mappa torreggia la cima del vulcano dormiente da cui l'isola prende il nome. La posizione sopraelevata che si ottiene atterrando qui e la struttura militare in costruzione dell'Asse sono bilanciati dall'ambiente esposto. Gli affioramenti rocciosi possono offrire riparo in caso di presenza nemica, così come la stazione della funivia che collega Peak a Runway, o la camera magmatica e le costruzioni compiute durante il suo periodo dormiente…

 

Testa di ponte

Oltre le dune sulla costa nord-occidentale dell'isola, una rete di trincee si stende sotto un centro di comunicazione, un sistema radar, caserme e un vasto complesso militare, tutti costruiti in previsione di uno sbarco nemico. Più a sud campeggiano delle batterie di cannoni, adiacenti a un villaggio con case di bambù ai fianchi di una gola fluviale. Nella zona ci sono molte strade, sentieri sterrati, percorsi e macchie di giungla percorribili in tutte le direzioni.

 

River Village

Oltre ai resti di una nave da carico e le recenti armi posizionate tatticamente ai piedi delle colline a ovest di Peak, qui troverete le capanne in bambù di un piccolo villaggio, ponticelli, risaie e pendii scoscesi in attesa di essere esplorati. Proseguendo a sud ed est si trova la strada principale asfaltata che circumnaviga l'intera Caldera. Ai suoi lati si stendono zone selvagge punteggiate da piccoli complessi industriali, strutture più moderne degli anni 30 e sobborghi scavati nelle colline. In zona troverete anche postazioni antiaeree costruite per coprire l'area dell'aeroporto adiacente.

 

Clear Water Lagoon

Un vecchio faro torreggia su una baia dalle acque basse, da cui si ergono vecchie capanne di bambù e le case più recenti di un abitato costiero. Esplorando la laguna potrete scoprirne i suoi segreti, tra cui i resti dell'aereo del capitano Butcher…

 

Caldera Terminal 

L'aeroporto principale dell'isola non è certo avaro di aerei ed edifici da esplorare. Alcuni esempi sono piccole strutture di supporto per il personale e una torre di controllo con più ingressi. Chi non vuole esporsi sulla pista di decollo e sulle ampie entrate degli hangar può sfruttare la sezione di edifici vicino al villaggio, o il confine costiero meridionale in cui gli alleati hanno allestito la loro base operativa.

 

Agricultural Center

L'area d'interesse più ampia di Caldera è sicuramente la vasta zona agricola appena a sud del vulcano. Oltre a diverse piccole fattorie, la zona contiene depositi industriali per macchinari agricoli, magazzini, un centro amministrativo, una cisterna, stalle e altri punti d'interesse identificabili esplorando questa zona dal territorio ondulato e lussureggiante. Numerose fattorie, silo, laghi, campi di disboscamento, un avamposto militare, una torre di comunicazione e dirupi rocciosi offrono tantissime opportunità di combattimento e percorsi verso tutte le zone meridionali di Caldera.

 

Shark’s Lair Submarine Pen

La struttura militare più grande dell'isola è la baia per sottomarini dal lugubre soprannome di Shark's Lair (covo degli squali), ricavata da una grotta naturale lungo la costa orientale di Caldera. Costruita dall'Asse per i suoi U-Boat, l'area ospita ancora un sottomarino ed è un'ampia zona tutta da esplorare. All'esterno è possibile esplorare, alla ricerca di rifornimenti e contratti, diversi edifici e un complesso di bunker con tanto di rete di gallerie.

 

Caldera Power Plant

Una centrale energetica di medie dimensioni con due ciminiere domina la pianura alluvionale appena a sud dell'aeroporto. L'area si distingue chiaramente dagli scenari verdeggianti, dalle cascate e dalle antiche rovine presenti nel resto della zona. A sud della centrale troverete una grande antenna radio e una stazione radio civile.

Caldera Capital City

La città principale di Caldera, collocata su un grande bacino naturale sulla costa meridionale dell'isola, offre diverse strutture storiche di cui prendere il controllo. Tra di esse ci sono il Royal Theater, il Campidoglio e strutture art déco come la caserma dei vigili del fuoco e la centrale di polizia, poste ai lati di un sistema tranviario funzionante. Sul perimetro ovest della capitale, un sobborgo collinare e un faro offrono spazi più ampi ed elevazione maggiore rispetto all'arteria cittadina principale. Tra le strutture costiere a sud figurano un lussuoso club nautico sul litorale e un bar, in cui alcune squadre potrebbero festeggiare anzitempo la propria vittoria nella Battle royale.

 

Royal Cabana Resort

Spiagge incontaminate, scenario perfetto per il surf, gruppi di bungalow e un imponente hotel erano le attrattive principali per i ricchi clienti del Royal Cabana Resort. Gli operatori che entreranno in azione a Caldera troveranno i resti disabitati del resort e una strada principale che offre un accesso rapido con un veicolo. L'area comprende anche una piccola piazza, una torre dell'orologio, una stazione degli autobus e l'ingresso dell'hotel. La zona del resort è composta da aree ampie e verdeggianti, costellate di basse piscine, felci e palme.

 

Warzone Pacific — Playlist e contenuti del primo giorno e implementazione del sistema Anti-Cheat RICOCHET

Oltre a Caldera, che i possessori di Vanguard potranno esplorare dall’8 dicembre prima dell'apertura del 3 dicembre a tutti i giocatori, Warzone Pacific offrirà tantissimi nuovi contenuti, inclusi tutti gli operatori e le armi di Vanguard in seguito all'integrazione:

Integrazione di Vanguard: tutti gli operatori, le armi e i contenuti per la personalizzazione in arrivo l’8 dicembre.

L’8 dicembre, al debutto della Stagione 1, i giocatori di Warzone potranno accedere a tutti i contenuti di Vanguard:

- 40 armi: le 38 armi principali offerte da Vanguard all'uscita, più due armi gratis del Battle Pass Stagione 1. Tutti questi contenuti possono essere personalizzati con LE mimetiche sbloccate. Ogni arma può essere inoltre personalizzata con un massimo di 10 accessori presso l'Armaiolo.

- Oltre una dozzina di operatori: tutti gli operatori della S.O.T.F. 002–005 sono pronti a entrare in azione. In più, la Special Operations Task Force 006 arriverà durante questa stagione…

- Biglietti da visita, emblemi e altro: sfoggia i tuoi progressi fatti in Vanguard fin dal lancio in Warzone.

I progressi saranno condivisi tra Vanguard e Warzone già dall'inizio della stagione, permettendoti di salire di grado nel Prestigio stagionale e di sbloccare nuovi contenuti tramite Battle Pass e sfide. Nei negozi di entrambi i giochi troverai nuovi bundle con contenuti di Vanguard.

Vanguard royale — Esplora i nuovi contenuti con duelli aerei e veicoli terrestri aggiornati 

Preparatevi a un'azione incandescente per terra e per aria.

Disponibile per tutti i giocatori dal 3 dicembre, con accesso esclusivo per i giocatori di Vanguard dall’8 dicembre su Caldera, Vanguard royale inaugura la rotazione delle playlist della Stagione 1 con una modalità che offre una nuova serie di veicoli e una serie di equipaggiamenti e armi semplificata sulla nuova mappa.

Nello specifico, ci sono due differenze principali tra Vanguard royale e la tradizionale Battle royale:

- Nuovi veicoli e duelli aerei. Pilotate caccia e scatenate una pioggia di fuoco sul nemico, oppure abbatteteli usando cannoni e camion antiaerei. Sono disponibili anche altri veicoli terrestri, come un trasporto di squadra che aiuterà il tuo gruppo a spostarsi per l'isola.

- Le armi di Vanguard in primo piano. Gli equipaggiamenti, che possono contenere solo armi di Vanguard, permettono di sperimentare in cerca della combinazione ideale. Tutte le armi recuperabili sull'isola saranno esclusivamente di Vanguard. Anche la selezione degli operatori sarà limitata ai personaggi di Vanguard.

- Modifiche alla riduzione del cerchio, eventi in gioco e altro. Il raggio e l'intervallo di tempo delle riduzioni del cerchio sono stati modificati per incidere sul ritmo del gioco, specialmente con i duelli aerei. Inoltre ci saranno eventi di gioco a ogni collasso del cerchio, bombardamenti, diversi oggetti sia sulla mappa di Caldera che come ricompense di contratti.

Rebirth Island 

Anche se i giocatori di Vanguard avranno accesso esclusivo a Caldera dall’8 dicembre, tutti potranno tornare a Rebirth Island per provare le novità in fatto di armi, operatori e altro portate dalla Stagione 1.

Ci saranno playlist speciali di Rebirth Island solo per un giorno (Ritorno e Mini royale) all'inizio della stagione, prima che tutto passi su Caldera per la settimana che inizierà il 3 dicembre.

Durante la stagione, nelle playlist in evidenza figurerà Rebirth Island per Ritorno e altre modalità, più nuove modalità a tempo limitato per Caldera come Vanguard Malloppo, una modalità Ritorno per Vanguard presentata da Beenox e altre sorprese festive…

I dettagli – Innovazioni e aggiunte all'esperienza Warzone

Con una mappa tutta nuova da esplorare, playlist da conquistare e nuovi armamenti da utilizzare, ci saranno iniziative aggiuntive e innovazioni nelle dinamiche di gioco da parte di tutti gli studi che lavorano su Warzone, in particolare Raven Software, Beenox, Toys for Bob e High Moon Studios. Alcune modifiche sono state decise dopo aver ascoltato il feedback della community.

La prima ondata di contenuti prevista per il lancio dell’8 dicembre (per i giocatori di Vanguard) e il 3 dicembre (per tutti) include:

Il Gulag – Tornate in azione pronti a combattere

Ora il gulag non offre solo una seconda possibilità di vincere.

All'arrivo di Warzone Pacific, tutti i giocatori che vinceranno nel gulag rientreranno in azione con l'arma (o le armi) e l'equipaggiamento letale ricevuto per il duello letale .

I sopravvissuti alle Prove di ferro '84, in cui abbiamo testato questa funzionalità, sapranno che una buona strategia consiste nella conservazione dell'equipaggiamento: tutte le munizioni e l'equipaggiamento restante vengono infatti mantenuto dal gulag al rischieramento. Sbarazzatevi del nemico con efficienza e avrete a disposizione più armi al ritorno su Caldera.

Equipaggiamento e potenziamenti da campo

Silenzio di tomba sarà depotenziato. I colpi potere d'arresto sono stati rimossi.

Oltre a occuparsi dei dettagli di queste modifiche, Raven Software è intervenuta su diverso equipaggiamento, depotenziando ad esempio granate stordenti e sensori di battito cardiaco. Raven Software ha anche riesaminato le armi da mischia doppie, come bastoni Kali e Sai, per rendere giustizia a tutti i fantasmi che hanno vissuto una seconda vita troppo breve durante L'infestazione. Il risultato? Le armi menzionate saranno meno potenti in Warzone e i colpi con il calcio delle armi non saranno più il metodo principale di attacco su Caldera.

Un'altra modifica riguarda gli indicatori dei lanci di equipaggiamento, ora acquistabili presso la stazione di acquisto dopo il lancio. Ciò li renderà una scelta tattica e non un'iniezione di potenza nella seconda metà della partita.

Diversi equipaggiamenti letali e tattici sono stati invece potenziati. La maggior parte degli equipaggiamenti letali infliggerà più danni, mentre granata localizzante avrà un raggio più ampio. La stimolante potenzierà leggermente il movimento, mentre la granata esca conterrà proiettili di gomma dal potenziale di danno sufficientemente alto a infastidire i nemici.

Maschere antigas e contenitori esplosivi

Le maschere antigas non interromperanno più diverse azioni come in precedenza e saranno quindi indossabili e rimovibili con più facilità. Lo stesso vale per l'uso di corazze e la ricarica delle armi durante l'uscita dal collasso del cerchio, ma il vantaggio in combattimento sarà comunque di chi si trova al sicuro all'interno del cerchio.

Le maschere antigas potrebbero offrire un minimo di protezione contro i candelotti di gas, un nuovo oggetto realizzato da High Moon Studios. Quando esplodono, questi contenitori rilasciano gli stessi vapori nocivi del collasso del cerchio, anche se con raggio molto inferiore.

Dopo averne raccolto uno in Caldera, provate ad accendere la miccia e a lanciarlo, oppure a inviarlo come "regalo" per qualcuno annidato in posizione sopraelevata. Visto che per trasportarlo servono due mani, potrete anche sparare a qualcuno che lo trasporta, oppure lasciare il vostro, allontanarvi e sparargli. Può rivelarsi una tattica molto efficace durante alcuni momenti di uno scontro a fuoco.

Acque basse

Gli operatori non possono avventurarsi in mare in Caldera, ma possono spostarsi attraverso le acque basse di aree come Lagoon. I passi di chi cammina in acqua sono più silenziosi, anche per gli operatori con la specialità Tracciante. Accovacciandosi nell'acqua alta fino al ginocchio si otterranno gli effetti di Sangue freddo, ma non ci si potrà sdraiare.

Parlando di scienza, l'equipaggiamento basato sul fuoco produce ora fumo quando entra in contatto con l'acqua. Ciò aggiunge nuove opzioni tattiche quando ci si sposta sugli specchi d'acqua poco profondi.

Contratti ed eventi pubblici

Durante le partite, le squadre potranno trovare nuovi contratti da completare, come il contratto Lancio di rifornimenti che trasporta una preziosa cassa sulla mappa. Tutti possono recuperare questa cassa, ma la sua posizione precisa è nota solo alla squadra che ha accettato il contratto.

Un altro contratto è Caccia grossa, che ha come bersaglio l'operatore con il maggior numero di uccisioni ma solo una volta per partita. Il contratto Top Secret è, come si può intuire, [[OMISSIS]] finché non viene preso, ma offre ricompense migliori rispetto al bottino degli altri tipi di contratto a cui attinge.

Per quanto riguarda gli eventi pubblici, Rifornimenti e Ritorni passeranno da Rebirth Island a Caldera, insieme ai lanci di denaro di Operazione Flashback. Si parla anche di casse di armi [[OMISSIS]], che possono apparire sull'isola. Queste casse contengono gli ambiti progetti arma [[OMISSIS]] visti a Verdansk e armamenti escogitati dai cervelloni dei guru dell'Armaiolo.

Informatevi a fondo sulla Stagione 1 con le note sulla patch di Raven Software e altri aggiornamenti dettagliati. In più, seguite Beenox per tutte le modifiche relative alla versione PC.

 

Il sistema anti-cheat RICOCHET arriverà con la Stagione 1 di Warzone Pacific

Incluso nell'aggiornamento della Stagione 1, RICOCHET Anti-Cheat utilizzerà su PC un nuovo driver a livello del kernel per assistere nell'identificazione di cheater in Warzone. Ciò permetterà ai giocatori di divertirsi con le novità di Warzone Pacific mentre #TeamRICOCHET si occuperà dei giocatori scorretti con la sua nuova iniziativa anti-cheat.

Questo driver a livello del kernel arriverà prima su Warzone e con quest'aggiornamento sarà richiesto a tutti i giocatori su PC. Il driver a livello del kernel verrà rilasciato in seguito anche per Vanguard.

Maggiori informazioni su RICOCHET Anti-Cheat sono disponibili qui.

 

Scoprite Caldera tramite Segreti del Pacifico, un evento a tempo limitato di Warzone e Vanguard

Volete cominciare a esplorare Caldera nel migliore dei modi?

Dal 24 novembre all'1 dicembre, gli operatori potranno scoprire Segreti del Pacifico, un evento a tempo limitato di Warzone e Vanguard con ricompense rare, epiche e leggendarie.

Durante quest'evento vi lancerete a Verdansk durante i suoi ultimi giorni per decifrare sei indizi che conducono a informazioni sui punti di interesse di Caldera. Queste informazioni vanno conservate per diversi minuti prima di poter essere estratte. In alternativa, è possibile completare sei sfide multigiocatore in Vanguard. Queste sfide vanno dal giocare con un compagno di clan all'eseguire una mossa finale.

Ogni sfida conferisce un oggetto specifico, come un biglietto da visita o un portafortuna arma. Completando un set da sei (in Warzone o Vanguard) si otterrà il progetto per fucile d'assalto epico "Minaccia bombardiere", della stessa famiglia di progetti di "Scuotiossa" e "Corsia di avvertimento".

Dato che sono legate alle armi di Vanguard (nello specifico portafortuna arma, adesivi e progetto arma), alcune di queste ricompense non saranno disponibili in Warzone fino al completamento dell'integrazione della Stagione 1, ma potranno essere comunque utilizzate nel multigiocatore di Vanguard o in Zombi.

 

Altre informazioni della Stagione 1 in arrivo

Caldera e Warzone Pacific sono solo l'inizio dei contenuti gratuiti offerti dalla Stagione 1 di Call of Duty: Vanguard e Warzone.

Qui troverete informazioni su due nuove armi gratis, un nuovo operatore, contenuti per Zombi, modalità multigiocatore e due mappe, tutto in arrivo l’8 dicembre. Tra i contenuti ci sarà la reinterpretazione ispirata al Pacifico di un'amata mappa classica di Call of Duty...

Più avanti nella stagione, arriveranno altri due operatori della S.O.T.F. 006, una mappa multigiocatore aggiuntiva e il ritorno di una modalità tattica per piccoli team, altre informazioni sulle novità di Zombi in arrivo, un'altra arma gratis sbloccata tramite le sfide e celebrazioni festive in entrambi i giochi. Tutto questo, e molto altro, ci farà compagnia durante la stagione festiva fino al nuovo anno.

Tornate a controllare il blog di Call of Duty per non perdervi nessuna informazione.

Fino ad allora... dominate su tutti i fronti.

Per maggiori informazioni su Call of Duty®: Vanguard, visita www.callofduty.com e www.youtube.com/callofduty e segui @SHGames, @Treyarch, @RavenSoftware e @CallofDuty su Twitter, Instagram e Facebook.

© 2021 Activision Publishing, Inc. ACTIVISION, CALL OF DUTY, CALL OF DUTY BLACK OPS,  CALL OF DUTY VANGUARD, CALL OF DUTY WARZONE e WARZONE sono marchi di Activision Publishing, Inc.

Per maggiori informazioni sui giochi di Activision, segui @Activision su Twitter, Instagram e Facebook.

L'Accordo di licenza e servizi del software verrà aggiornato. Seguire questo link [https://www.activision.com/it/legal/ap-eula] per visualizzare le modifiche.

+